RUN FOR PARKINSON'S CARDANO AL CAMPO (già CORRI CARDANO) - in programma il 3 aprile 2016

domenica 3 aprile 2016

RUN FOR PARKINSON'S - LA GARA

Si è conclusa in mattinata la terza edizione della CORRI CARDANO, quest'anno trasformata in collaborazione degli amici dell'As.P.I. di Cassano Magnago in "RUN FOR PARKINSON'S CARDANO AL CAMPO".



La gara ha avuto un'ottima partecipazione di atleti del Piede d'Oro (5a tappa del circuito omonimo): con 309 partecipanti è dietro solamente alla prima gara di Varese (318), mentre le presenze totali della giornata sono quantificate in 723 runners.

Dopo la novità dei braccialetti all'atto dell'iscrizione (non preoccupatevi, l'anno prossimo ci saranno solo loro a sostituire il fantomatico cartellino), quest'anno siamo molto orgogliosi di aver realizzato per i più piccoli due percorsi ad hoc: un percorso per i più piccoli 2008-2011, all'interno dell'area feste sulla pista di pattinaggio e il minigiro per i ragazzi 2007-2004, prima della partenza della gara dei grandi (percorso lungo e percorso ridotto).

Ci pare, e non crediamo di sbagliare, che abbia poco senso far partire il minigiro dopo che sono partiti tutti gli adulti: un po' perchè tanti genitori vogliono veder correre o correre con i propri figli, e pensiamo che non sia motivante per i più piccoli, correre con il solo rumore dei grilli a fargli da tifo.


Sia la gara sulla pista, che al minigiro, i più piccoli sono stati acclamati da due ali di folla: 700 persone che ti fanno il tifo mentre tagli il traguardo, non è da tutti i gironi.

Tornando alla gara principale, posticipata alle ore 9.30 per la concomitante gara ciclistica, partita a circa 500 metri di distanza, dopo una veloce partenza sul lungo rettilineo di via Carreggia (1 km di asfalto), si entra nel centro città di Cardano al Campo, per poi arrivare alla deviazione, dove i più piccoli deviano a destra della superstrada per concludere la loro prova, lungo poco meno di quattro chilometri, mentre i master, proseguono nel lungo rettilineo che li porta verso lo sterrato all'interno del Parco del Ticino.


Qui sopra vediamo il sestetto composto da Touti, Bianco, Vasi, Bollini, Cherono e Nader.


Mentre Eugenia Vasconi tenta un primo allungo sulla tenace Rosanna Urso.

Nel tratto boschivo, prettamente pianeggiante, ma con diverse curve e qualche saliscendi, i runners si allungano ed a prendere il vantaggio è Stefano BIANCO, seguito da Antonio VASI. Ultimo tratto impegnativo è il ponte del Gabibbo: discesa, curva a sinistra e nell'ultimo tratto di asfalto, il primo a sbucare è il portacolori dell'Atletica Casorate Stefano BIANCO, che conclude i 9,3 km del tracciato in 31'50"


A trenta secondi netti, riesce a limare un po' di margine il grandissimo Antonio VASI.


Mentre, nel gruppetto degli inseguitori, la spunta in 33' netti Argoub RACHID


Quarta assoluta e prima donna (ma non tesserata piede d'oro, quindi non competitiva), Caroline CHERONO


Che precede di pochissimo Touti FOUAD (33'04") che la spunta in volata su Giuseppe BOLLINI



Per quanto riguarda la gara femminile, Eugenia VASCONI, si impone in 37'57"


Staccando, come in ambito maschile, la diretta avversaria di trenta secondi: Rosanna URSO conclude in 38'27".


A chiudere il podio, Cinzia LISCHETTI in 39'40"


Tutte le classifiche le trovate scaricando il file a il link qui sotto


A breve seguiranno le classifiche delle gare giovanili.



mercoledì 2 marzo 2016

RUN FOR PARKINSON'S 2016

Domenica 3 aprile 2016, si terrà a Cardano al Campo la RUN FOR PARKINSON'S CARDANO al CAMPO, inserita come 5 prova del circuito podistico PIEDE D'ORO.

Dopo l'esperienza positiva della prima edizione della RUN FOR PARKINSON'S CARDANO al CAMPO, svolta sabato 9 maggio 2015, si è deciso di fondere questo progetto con la gara del piede d'oro nominata CORRI CARDANO, lieti di collaborare con l'Onlus Associazione Parkinson Insubria di Cassano Magnago.

A breve verrà presentato il volantino della gara ed altre importanti informazioni sul percorso.


venerdì 15 maggio 2015

RUN FOR PARKINSON'S CARDANO - PENSIERI

E' stata una settimana ricca di emozioni quella passata, una settimana convulsa, concentrata, con poco tempo a disposizione (vuoi la pioggia torrenziale di venerdì scorso che non ci ha permesso di segnare il percorso), ma la forza del nostro gruppo, ci ha permesso di riuscire ad organizzare la 1a Run For Parkinson's Cardano al meglio. Quindi un ringraziamento in primis a tutti i nostri soci e amici che si sono prodigati nella realizzazione del percorso, nella segnalazione in gara, nel ristoro, nel servizio scopa e un altrettanto grande ringraziamento agli sponsor e a tutti i Runners che hanno deciso di trascorrere un sabato pomeriggio insolito in nostra compagnia.

Un doveroso ringraziamento a Lidia, che ha creduto fortemente in questo progetto, agli amici del WoodinStock e all'ASPI di Cassano Magnago che ci hanno aiutato nella buona riuscita della manifestazione (i secondi) e deliziato per tutta la durata della manifestazione, dalle 17 alle 24 (i primi).

E stato qualcosa di nuovo, in certi versi di elettrizzante: partire per la gara con un "Personal Jesus" accompagnato dalla chitarra elettrica non è da tutti; però speriamo (noi ci crediamo) che questo tipo di manifestazione, che unisce sport, musica e solidarietà, abbia un'incidenza sempre maggiore e riesca a fare breccia nel cuore dei Cardanesi e in tutti i runners della provincia e oltre.

Noi continueremo, non ci fermeremo mai (siamo abbastanza testoni). Ora la parola a Lidia, che ci ha inoltrato un messaggio che, nel nostro piccolo, ci ha fatto un immenso piacere.


Foto by ARTURO BARBIERI

Buon giorno a tutti

Il Coordinatore globale nonchè ideatore della RUN for PARKINSON'S, mi ha chiesto di inoltrarVi questo messaggio :

************************
Per ASD Cardatletica,

e per conoscenza al Comune di Cardano al Campo

Desidero ringraziarVi personalmente per avere organizzato per conto della Associazione Parkinson Insubria sezione di Cassano, la RUN FOR PARKINSON'S dello scorso 9 Maggio 2015.
Sono stato lieto di apprendere che la Vs. Associazione sportiva ha appositamente creato l'evento ex novo e si è fatta interamente carico di tutti gli aspetti organizzativi della manifestazione, sia per la parte tecnica, che burocratica , oltretutto devolvendo il ricavato dell'evento, all'Associazione Parkinson suddetta.
Si trattava di un progetto pilota, che grazie a voi, ha già prodotto ottimi risultati e centrato in pieno tutti gli obiettivi.
Grazie anche al Comune di Cardano al Campo ed in particolare all'Assessore dei Servizi Sociali, che ha supportato l'evento, contribuendo anche a conferire allo stesso la massima visibilità mediatica.
Questa RUN FOR PARKINSON'S di Cardano al Campo è uno splendido esempio di come lo sport possa sostenere il mondo solidale.
Alla A.S.D. CARDATLETICA va tutta la mia stima e gratitudine
Fulvio Capitanio

Run for Parkinson’s
Global Coordination Team
R4PFirmaCorreoOPWPC2016


Twitter: @RunForParkinson

giovedì 14 maggio 2015

CORSA E MUSICA A CARDANO

PARTENZA PERCORSO LUNGO

PARTENZA PERCORSO CORTO

DUETTO "GUENNA-ANGOTZI"

COVER "TU"

PROMO WOODinSTOCK a TERNATE

COVER SOMETHING STUPID

FINALE SERATA